Diritti dei lavoratori stranieri, incontri informativi in Umbria

Diritti dei lavoratori stranieri, incontri informativi in Umbria

Nell’ambito del progetto Diagrammi Nord (Di.Agr.A.M.M.I. di Legalità al centro-nord – Diritti in Agricoltura attraverso Approcci Multistakeholders e Multidisciplinari per l’Integrazione e il Lavoro giusto) in Umbria, gli operatori della cooperativa sociale Borgorete, in partnership con referenti di Flai-Cgil e Terra! stanno lavorando a delle iniziative a favore degli ospiti dei centri d’accoglienza migranti, mirate a fare informazione sullo sfruttamento, il caporalato, i diritti dei lavoratori e l’offerta del progetto Diagrammi Nord a loro tutela.

Il 15 dicembre scorso si è tenuto il primo incontro a Perugia, presso un centro d’accoglienza, insieme ad un rappresentante della Flai-Cgil Umbria. Durante questo incontro si è parlato di sfruttamento lavorativo, caporalato, diritti dei lavoratori ed emersione, oltre che dei vari servizi offerti ai beneficiari dal progetto Diagrammi Nord. 

«Riteniamo che sia un’iniziativa importante in termini di prevenzione ed emersione di eventuali casi di sfruttamento», hanno commentato i responsabili di Borgorete.